venerdì 17 agosto 2018

recensione OGNI RESPIRO - Nicholas Sparks


Titolo: Ogni respiro
Autore: Nicholas Sparks
Casa Editrice: Sperling & Kupfer
Genere: Romance
Link D'Acquisto: clicca qui

"Voglio solo tenerti stretta e amarti a ogni respiro."
Inizio proprio riportandovi questa frase, una delle più significative e che maggiormente rappresentano questo romanzo.
Un romanzo all'insegna dell'amore, dell'attesa e della speranza.
Un romanzo che fa tornare la voglia di sognare e credere che davvero possa esserci un lieto fine per tutti.
Un romanzo che ci ricorda l'impotenza dinanzi a questo sentimento così grande è inspiegabile che è l'amore.


Nicholas Sparks, per me è un punto fermo, è quella certezza che mi ha accompagnata da quando ho letto il primo libro della mia vita, è quell'autore che mi riempie il cuore e gli occhi (di lacrime).

Proprio tutte queste aspettative mi fanno venir quasi l'ansia prima di leggere un suo libro, perché ho paura che possa deludermi, e che la storia non mi piaccia come gli altri, quindi lo leggo pian piano, in punta di piedi. 
Anche con questo nuovo libro però, come con gli altri, tutti i miei pensieri sono stati completamente annullati dalle pagine dei suoi libri. Mi piace il suo modo di scrivere, la sua capacità di raccontare e di farci immergere nelle storie. 



Questa volta, l'ha fatto in un modo carino e particolare.

Prima della storia in sé, ha scritto alcune pagine come se fosse una sua lettera indirizzata al lettore, raccontando il motivo per cui ha scritto il romanzo ed il modo in cui è venuto a conoscenza di questa storia. 
Inoltre, anche alla fine del libro ha ripreso questa sua "lettera al lettore" specificando altre cose che però (per evitare spoiler) non posso dirvi.


Questa è la storia di Tru, una guida turistica del Safari, e di Hope, un'infermiera.
Questa è la storia di due persone perfette l'uno per l'altra, ma che si sono incontrate nel momento sbagliato.
Questa è la storia di un grande amore che è stato bruscamente interrotto, perché a volte il destino, ci fa sentire impotenti.

"ci siamo incontrati il mercoledì mattina ed il giovedì sera ero innamorata di lui"

Lui è divorziato ed ha un figlio che ama più della stessa vita.
Lei si frequenta da tanti anni con Josh, ma ancora non sono ufficialmente fidanzati e lui non sembra avere intenzione di dare una svolta al loro rapporto.

Nicholas Sparks, come ho letto in un'intervista, non ha assegnato questi due nomi a caso, infatti: "Tru", che potrebbe essere l’abbreviazione di "truth", che significa "verità", rappresenta il motivo per cui il protagonista si reca a Sunset Beach.
Infatti, dopo aver ricevuto una lettera da colui che dice di essere suo padre biologico, Tru decide di incontrarlo per scoprire appunto la
verità su quest'uomo. 
"Hope" invece, che significa "speranza", è la caratteristica principale di questa ragazza che decide di trascorrere del tempo sola in un cottage di famiglia a Sunset Beach per riflettere sulla sua vita dopo l'ennesima delusione di Josh
Ma la speranza è anche quel sentimento che l'ha accompagnata per la maggior parte degli anni della propria vita; l'unica cosa che tenuto uniti i pezzi del suo cuore, logorato dal rimpianto.

E' da queste piccole cose che si può apprendere a pieno la cura del dettaglio di questo autore, la sua capacità di sorprenderci sempre, anche con le piccole cose, non dando mai nulla per scontato.
Un autore che ha la capacità di farci innamorare dei suoi libri ogni volta come se fosse la prima.
Un autore che merita il nostro tempo, perché i suoi libri sono uno più bello del'altro.



recensione COME CHI SI AGGRAPPA AL FILO DEI RICORDI - Sara Masvar

Titolo: Come chi si aggrappa al filo dei ricordi Autore:  Sara Masvar Genere:  Romance Link D'Acquisto:  clicca qui Come ch...