sabato 6 aprile 2019

recensione LE AMICHE CHE VORRESTI E DOVE TROVARLE - Beatrice Masini e Fabian Negrin


Titolo: Le amiche che vorresti e dove trovarle
Autore: Beatrice Masini
Illustratore: Fabian Negrin
Casa Editrice: Giunti
Genere: Narrativa - libro illustrato
Link D'Acquisto: clicca qui

Di progetti particolari come questi se ne vedono pochi e, se a questo vi associamo anche il fatto che sono state coinvolte persone esterne al romanzo, allora credo che li si possano contare sulle dita di una mano.

Le amiche che vorresti e dove trovarle è una raccolta di 22 eroine più o meno note e della loro storia.
Un libro che racchiude in un'armonica alternanza di parole e immagini, la bellezza delle donne che abbiamo tanto amato e che ci hanno indirettamente ispirato.
Un libro che diventa una vera e propria opera d'arte, per ricordarci che anche le piccole cose riescono a fare la differenza e che, se ci guardiamo bene, ognuno è l'eroe di qualcuno.
Un libro che, unendo le bravura di Beatrice Masini e Fabian Negrin, regalerà ai lettori nuove strade da percorrere, ampliandone la sete di curiosità per quei personaggi poco conosciuti e rafforzandone la voglia di rispolverare le storie di quelli che in passato hanno già conquistato un posto nel nostro cuore.


La casa editrice Giunti quindi, per l'uscita di questo libro, ha ben pensato di creare una rete di adozioni.
Vi spiego meglio: ogni blogger che ha accettato di partecipare, ha "adottato un'amica" per poterne dare il giusto spazio all'interno dell'articolo.
Così io ho deciso di adottare Mina.


Nata dalla fantastica penna di David Almond, Mina è un personaggio che racchiude in se tutta la semplicità e la libertà che possiate immaginare.
Lei scrive un diario che parli di lei, che la rispecchi così com'è, senza pensare alla forma, ad un filo logico o a darne spiegazioni, e lo fa nel modo più spontaneo che conosce.
Mina ci insegna che ogni tanto dovremmo prenderla per mano e salire sul suo albero per guardare il mondo da un'altra prospettiva, ci insegna che l'importante è seguire se stessi senza farsi condizionare, che la bellezza di una persona risiede nel riuscire a guardare oltre le apparenze.
Mina è un uragano che vi travolgerà nella propria vita senza chiedervi il permesso, è un'esplosione di vitalità e divertimento, è la bellezza di una ragazzina che guarda in su e va avanti.

Sono tante le storie di piccole grandi donne che non conosciamo, quindi approfittiamo del magnifico lavoro che è stato fatto con questo libro per poterci far stupire ancora una volta, per ritornare indietro nel tempo e rivivere alcuni momenti che magari avevamo dimenticato, per lasciare che queste amiche possano entrare dentro in noi e son certa che, con la massima fedeltà, non ci lasceranno più.













recensione TIMOTHY WALTON E L'OSPEDALE DEI VAMPIRI - Manuela Bassetti

Titolo:  Timothy Walton e l'ospedale dei vampiri Autore:  Manuela Bassetti Casa Editrice:  Errekappa edizioni Genere:  libro per bambini...